Oggi si sente molto la necessità di apprendere una o più lingue straniere, un po’ per viaggiare un po’ a causa della globalizzazione. Ma l’apprendimento di una lingua straniera può aiutare a fare chiarezza sulla logica che sostiene i nostri pensieri. Secondo l’ipotesi di Sapir-Whorf le lingue modellano la percezione che il parlante ha della [...]

Il ciclo del Sampo nel poema finlandese Kalevala

26 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

L’epos del Sampo, trasmesso attraverso la tradizione orale, ed inserito nel poema Kalevala da Elias Lonnrot in epoca romantica, avvalora la cosiddetta “teoria sciamanica” già teorizzata dallo studioso Matti Haavio intorno al 1950. In particolare, il Runo XXXIX, presenta il tema della costruzione della nave sulla quale prenderanno posto gli eroi che andranno alla conquista [...]

The aspect of beginning of a state: inchoative verbs

24 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

Situating an event in time requires two kinds of fundamental information. It requires identifying when in time the event happend and specifying how in time an event happened. Languages may mark the beginning of events and all inchoative verbs encode a change-of-state via a BECOME operator. Russian has an inchoative prefix which marks the beginning [...]

Miti cosmogonici: dall’axis mundi all’earth diver

21 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

I miti cosmogonici sono miti originari o “proto-miti” ai quali sono collegati la maggior parte dei simboli e delle narrazioni mitiche. L’asse del mondo “axis mundi”, la montagna del mondo o l’albero del mondo sono soltanto alcuni esempi di simboli che hanno influenzato molteplici generi di poesia orale. Non è stata soltanto la morfologia o [...]

L’islandese una lingua che si difende bene

15 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

Una lingua che annovera pochi parlanti ma che ha una grande tradizione letteraria. La Heimskringla Saga e tutta la letteratura in islandese è stata importante sia per il mondo dell’Europa settentrionale che per la cultura europea tout court. Per difendere l’islandese e la propria identità culturale, inscindibile dalla lingua, gli islandesi hanno istituito il Comitato [...]

Il duale in lappone: influsso esterno o tratto conservativo?

14 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

Le relazioni ed i contatti tra i lapponi ed i popoli loro vicini, in particolare i baltofinnici, hanno destato da sempre l’interesse dei linguisti. Il nocciolo del problema è che, mentre le lingue finno-ugriche ed il lappone appartengono alla stessa famiglia linguistica, i popoli che utilizzano tali lingue appartengono a razze differenti. Comunque, è interessante [...]

Il tocario, una lingua indoeuropea nel Turkestan cinese

9 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

La lingua tocaria appartiene alla famiglia linguistica indoeuropea ed era parlata da quelle popolazioni dell’attuale Turkestan cinese che lo storico Claudio Tolomeo (90-168 d.C.) denominò Tokheroi. Il Turkestan cinese o Sinkiang è una vasta zona della Cina, delimitata a sud dal Tibet e dal Karakoram, a nord dalla Mongolia, ad oriente dal deserto del Gobi [...]

Alla ricerca di lontanissime parentele linguistiche

6 Novembre 2006 | Commenti disabilitati

Ricostruire protolingue è come tentare di ricomporre un puzzle fatto da milioni di tessere che sono state sparse in territori vastissimi. Significa anche intraprendere viaggi nel tempo e nello spazio della storia dell’umanità. E’ affascinante ripercorrere, per esempio, la storia di chi ha voluto vedere, in epoche lontanissime, la vicinanza di famiglie linguistiche quali l’indoeuropea, [...]