Nuova ipotesi sulla struttura della frase

28 Settembre 2012 | Commenti disabilitati

Il 12 settembre 2012 nei Proceedings of the Royal Society: Biological Sciences sono stati pubblicati i risultati di una ricerca finanziata, tra l’altro, con il contributo dell’Unione Europea dal titolo: ” How hierarchical is language use?” Tale ricerca curata da un team diretto da Morten Christiansen, psicologo-cognitivo del Cornell Cognitive Science Program sostiene che il [...]

Un innovativo dizionario di demotico all’Università di Chicago

18 Settembre 2012 | Commenti disabilitati

Un gruppo di studiosi dell’Università di Chicago ha dato alle stampe un innovativo dizionario dell’antica lingua egiziana denominata demotico, denominazione attribuita dai greci per denotare che questa era la lingua parlata dal demos, dal popolo. Questa lingua fu scritta ed utilizzata in Egitto dal 500 a.C. a circa il 500 d.C. fino a quando il [...]

Da sempre si è cercato di stabilire quali fossero le lingue dominanti nel mondo. Nell’articolo  http://www.andaman.org/BOOK/reprints/weber/rep-weber.htm scritto da George Weber si offre, tra l’altro, un tentativo di calcolare attraverso una formula il numero di parlanti di una lingua.  Fin dalla sua prima pubblicazione tale articolo destò un vespaio di critiche commenti, favorevoli e sfavorevoli. E’ comunque interessante riproporne oggi la [...]

La prestigiosa rivista Nature ha pubblicato uno studio che utilizza i metodi della biologia evoluzionistica per tracciare la nascita e lo sviluppo della grammatica in numerose famiglie linguistiche. I risultati della ricerca suggeriscono che i tratti condivisi dalle diverse famiglie linguistiche si sono evoluti in maniera indipendente in ciascun gruppo. Gli autori sostengono che sia [...]

Gli studi di linguistica comparativa in America

10 Settembre 2012 | Commenti disabilitati

La linguistica comparativa e la connessa ricostruzione degli stadi più primitivi delle lingue si è sviluppata con successo soprattutto nell’ambito degli studi indoeuropei.  Nonostante la piuttosto limitata applicazione ad altre famiglie linguistiche (semitica, finno-ugrica, bantu, sino-tibetana, algonchina) i risultati delle ricostruzioni comparative dell’indoeuropeo restano insuperati. Negli ultimi decenni, la linguistica comparativa applicata alle lingue indiane [...]