I verbi ditransitivi in cinese

29 12 2014

In cinese mandarino i verbi, in genere, possono essere classificati come transitivi ed intransitivi, nel primo caso sono seguiti dal complemento oggetto , nel secondo no.

Esistono, però, alcuni verbi ditransitivi cioè verbi che reggono un soggetto e due oggetti. Tali  oggetti sono stati definiti dai sinologi oggetti diretti e indiretti o primari e secondari. La struttura tipica dei verbi ditransitivi o a doppio accusativo in cinese mandarino è:

Soggetto+ Verbo+ Oggetto indiretto+ Oggetto diretto.

I seguenti verbi sono ditransitivi:

Jiào = insegnare, Gei = dare, Jiè= imprestare, Wèn= chiedere,

Sòng= regalare, accompagnare, Fù = pagare.
 
Esempi:

Wo wèn le laoshi yi gè wèntí = Ho fatto una domanda al maestro;

Wo jiègei ni yi ben shu = Ti ho prestato un libro.

http://www.eva.mpg.de/lingua/conference/07_DitransitiveConstructions/pdf/handouts/Handout_Liu.pdf